lunedì 29 gennaio 2018

Grotte, le fotografie di Calogero Infantino esposte al Castel Maschio Angioino di Napoli

Sale Vesevi, Castel  Maschio Angioino di Napoli
Da lunedì 29 gennaio 2018 al 10 febbraio 2018
Mostra fotografica collettiva
Associazione InfoturismoNapoli
“FOLKLORE EXPRESS”
Il carnevale, le feste popolari, le sagre. Tra sacro e profano; le tradizioni italiane.
Reportage fotografico
a cura di Claudia Montella e Mara Petrone
La Mostra verrà inaugurata Lunedi 29 Gennaio 2018 ore 16:00  con la presenza dell’Assessore Nino Daniele
Tra i vari fotografi, sarà presente anche Calogero Infantino, 26 anni di Grotte, che esporrà 7 fotografie.
Gli scatti di Infantino raccontano della “Scinnenza di Naro” de “La Prummisioni pi grazia ricevuta” di Racalmuto e della manifestazione “Vivere in Assisi” di Gangi (PA).
La mostra “Folklore Express”  vuole dare rilievo alla passione di milioni di italiani che continuino a tramandarsi da generazioni l’arte, l’ingegno, la dedizione per manifestazioni che per fortuna ancora esistono, delle vere esperienze “social” , dove le condivisioni sono tangibili. Vuole essere la trascrizione  dell’Italia fantasiosa che produce arte, che immortala arte e che vive dell’amore di questi eventi. 
Il reportage costituito da 40 scatti fotografici, vuole rappresentare in maniera express, alcune delle manifestazioni folkloristiche italiane, pillole di passioni, in una unica mostra a disposizione dei visitatori. Gli scatti di fotografi professionisti e non sono provenienti da tutta Italia, rappresentativi delle nostre tradizioni nazional popolari, dove c’è scritta la nostra storia ma soprattutto la nostra Arte, che tutto il mondo ci invidia. Si potranno ammirare particolari maschere carnevalesche, carri allegorici, piazze gremite, sguardi truccati e fieri, dettagli di abiti e scenografie; dal carnevale alle feste di piazza, in un percorso di immagini tra il sacro e il profano, dove l’impegno e le centinaia di ore di lavoro impiegate, perché tutto sia perfetto, è tangibile ed il desiderio di sentirsi almeno una volta all’anno protagonisti sul  palcoscenico della vita, dove si è liberi di sentirsi uno, nessuno e centomila!








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA