martedì 22 agosto 2017

Racalmuto A MALA SOGGIRA commedia dialettale 26 agosto


Comune di Racalmuto 

Centro studi socio-culturali 
REGALPETRA

Commedia dialettale

A MALA SOGGIRA

Sabato 26 agosto 2017
Ore 20:30
Anfiteatro "L. Sciascia" 
Racalmuto

lunedì 21 agosto 2017

Racalmuto, anfiteatro: bottiglie di birra vuote diventano (tra virgolette) un'opera d'arte. Una provocazione !?

(Foto Nonostante tutto web)

Serve più attenzione all'anfiteatro da parte delle istituzioni, luogo frequentato soprattutto dai giovani, nel pomeriggio e in serata è pieno di bottiglie di birra vuote e rifiuti di ogni genere buttati qua e là. Qualcuno - addirittura - ha pensato di creare negli spalti - riciclando le bottiglie - un'opera d'arte "ambientalista",  probabile provocazione per sollevare il problema. Mi dicono che mancano i contenitori per tipologia di rifiuti e per la raccolta del vetro, l'amministrazione dovrebbe prodigarsi per rendere lo spazio adeguato alle nuove misure sulla differenziata; poi una incisiva campagna di sensibilizzazione e dei messaggi all'interno dell'area per una cittadinanza consapevole. Un luogo così innovativo non deve assolutamente diventare uno spazio di "nuovo" degrado e di cattivo esempio per le nuove generazioni. (sergio scimè)

Racalmuto, Vincenzo Maniglia: "su quattro obiettivi solo uno è stato raggiunto. Chiusi i locali dell’ex asilo nido, ottimi per spazio gioco bambini e sicuri"

(nota stampa di Vincenzo Maniglia, ex segretario del PD
Era febbraio 2017 quando,da Segretario locale del PD, negli articoli su “Malgrado Tutto e Regalpetra libera”, incitavo Il Sindaco e la sua nuova giunta, integrata dalla presenza di due Assessori della Lista Borsellino, a concentrare la loro azione amministrativa al raggiungimento, a breve termine, di almeno quattro obiettivi:
1) l’utilizzo dei locali ex asilo nido;
2) l’apertura della piscina comunale;
3) l’assegnazione loculi cimitero comunale;
4) l’apertura Parco Eugenio Napoleone Messana.
A distanza di 6 mesi da quell'appello, di questi obiettivi solo il quarto ha avuto un esito parzialmente positivo; infatti anche se il Parco Eugenio Napoleone Messana, aperto al pubblico nel 2016, è stato utilizzato quest’estate per pubblici spettacoli, manca purtroppo di una costante opera di manutenzione e di controllo che, vista la presenza di numerose videocamere, dovrebbe scoraggiare i vandali.
Sui restanti tre obiettivi il buio assoluto.

giovedì 17 agosto 2017

Racalmuto: incontro con lo scrittore​ Pascal Schembri

Si terra' domenica 20 agosto, ore 18,30 a Racalmuto, presso il giardino del centro culturale Ad Maiora, un incontro con lo scrittore​ Pascal Schembri, autore di numerosi libri tra cui il romanzo "L'ultima stagione" e la biografia " Marcello Mastroianni - lo spessore della trasparenza" , protagonisti della serata.

mercoledì 16 agosto 2017

martedì 15 agosto 2017

Lu quinnici d'agustu/la rosa spampanata/ Maria la 'mmaculata/ 'ncelu si n'acchianà. Anonimo verseggiatore (Leonardo Sciascia - Occhio di capra, 1985)

Lu quinnici d'agustu
la rosa spampanata
Maria la 'mmaculata
'ncelu si n'acchianà

Il quindici d'agosto
la rosa spampanata
Maria l'Immacolata
al cielo se ne salì

Strofetta che si cantava il giorno dell'Assunzione, quando del ferragosto - nonché la fuga oggi d'obbligo verso le infami spiagge - non si sapeva nemmeno il nome. Era soltanto il giorno dell'Assunta: e in campagna, a sera, si accendevano allegre fiamme (le "vampe": a Racalmuto sempre in gloria di Maria, e quindi anche l'8 settembre).
E' da notare che l'espressione "rosa spampanata" si usa solitamente ad apprezzare una bellezza femminile appena segnata dagli anni, leggermente sfiorita ma ancora avvenente. "Nu pocu pocu appussuliatella", che direbbe Di Giacomo. E così l'anonimo verseggiatore immaginava la Madonna al momento in cui il cielo l'accoglieva. (Leonardo Sciascia - Occhio di capra, 1985)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA