martedì 30 gennaio 2018

Giovane studente di Racalmuto morto a Pescara mentre faceva jogging. Paese sconvolto

Giuseppe Sardo Viscuglia di Racalmuto, all'età di 25 anni è morto a Pescara, a causa di un malore improvviso, che lo ha colto mentre faceva jogging in una pineta. Il giovane è stato trovato da un passante nella tarda serata di ieri nella zona verde a ridosso del lungomare fra Pescara e Montesilvano. L'uomo che si è accorto del corpo senza vita era a spasso con il cane ed ha subito allertato il 118 e la Polizia. Era vestito con una tuta e non aveva documenti addosso, ma grazie al telefono cellulare gli inquirenti hanno allertato la famiglia e scoperto la sua identità. Il giovane si trovava in Abruzzo per studiare Psicologia all'Università di Chieti, ma viveva a Pescara. Tutta la comunità racalmutese è rimasta sconvolta dalla triste notizia ed è vicina all'immenso dolore della famiglia. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA