sabato 13 agosto 2016

Racalmuto, differenziata. Messana replica al duro attacco di Carmelo Borsellino: "lo stesso Don Diego Martorana non ha fatto mancare il suo sostegno"


La replica su facebook del sindaco Emilio Messana a Carmelo Borsellino

Caro Carmelo,
perché vi ostinate a mortificare le iniziative promosse insieme alle associazioni per la raccolta differenziata?
Dietro a quelle che tu chiami "passerelle" - e che ai tuoi consiglieri appaiono " al limite del ridicolo" e "patetiche" - ci sono l'entusiasmo e la voglia di partecipare alla vita pubblica dei nostri ragazzi.
La raccolta differenziata è prima un fatto culturale, per questo le associazioni sono in prima fila e la scelta di ritagliarsi uno spazio all'interno delle manifestazione pubbliche è quella giusta.
È importante che i giovani vogliano partecipare e che possano farlo in totale autonomia. La loro iniziativa è stata coinvolgente, anche la comunità ecclesiale è intervenuta per la raccolta differenziata, lo stesso Don Diego Martorana non ha fatto mancare il suo sostegno.
In paese da alcune settimane non si parla d'altro; c'è chi è entusiasta, chi critica, chi attende. Ancora il servizio non è partito, stiamo distribuendo il materiale informativo, i nostri operatori sono a disposizione dei cittadini per ogni chiarimento, abbiamo creato un profilo su Facebook. Non escludo che quando inizierà potrà scontare dei problemi e qualcuno non saprà ancora "che pesci pigliare", ma sono fiducioso, grazie a questo eccezionale impegno collettivo, che le difficoltà saranno affrontate e superate. Se è vero che vi siete battuti per far partire questo modello di raccolta, perché invece di polemizzare non date una mano.
Invece di interrogare i volontari e di coglierli impreparati, come racconti di aver fatto, scendi dal piedistallo e collabora, come stanno facendo in tanti.
I tuoi consiglieri comunali sono stati invitati a partecipare insieme a tutte le associazioni, perché la raccolta differenziata è una scelta di vita che deve coinvolgere tutta la comunità.
Sei disponibile ad un contraddittorio pubblico? C'è tempo. In questo momento sarebbe meglio se fossi disponibile a trasportare a piedi o in macchina qualche bidone della raccolta differenziata per spiegare come si fa o a preparare qualche scenetta dimostrativa per i bambini, come abbiamo fatto in tanti in queste settimane.
Concordo, il tempo è galantuomo.
Mentre scorre, sappiamo esserlo anche noi.

1 commento:

  1. si respira area di campagna elettorale ... forse alla prossima consultazione elettorale vedremo MESSANA e BORSELLINO nuovamente candidati? ... però lasciatelo fuori a Padre Diego da questa discussione politica.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA