venerdì 31 dicembre 2010

Buona Fine e Buon Principio, Racalmuto

Regalpetra Libera,
non lascia ma raddoppia.

di sergio scimè

Il 2010 è stato un anno in crescita per il blog, più di 73 mila visite in un anno.
Ci piace essere ancora qui a raccontare la vita (bella e brutta) del nostro paese. Un successo il nostro: il canale youtube con 128 video conta più di 67 mila visite, tanti gli amici su face book.

E’ stato un anno di informazione ricco di soddisfazioni.
I messaggi che ogni giorno inviate ci danno forza e ci spingono a continuare.

L’anno che se ne va è stato molto turbolento per Racalmuto. Dagli alberi tagliati al cane bruciato, dai consigli comunali infuocati alle vicende giudiziarie, dal lavoro che non c’è per gli operai e i giovani racalmutesi all’incapacità della politica a risolvere i problemi della gente, dalla annunciata riduzione dei costi della politica (mai realizzata !) ai centinaia di migliaia di euro di parcelle pesanti ai professionisti del foro.

Regalpetra libera, la voce di Racalmuto, ha fatto quello che poteva, rappresentando le istanze della gente comune spesso dimenticata dalle istituzioni locali e nazionali.
Ringraziamo davvero tutti, ringraziamo le redazioni giornalistiche per lo spazio che ci hanno dato. Un saluto particolare a quei lettori che non sono di Racalmuto ma che seguono con interesse le nostre storie.

Racalmuto, da sempre, è un paese che ama raccontarsi, nel bene e nel male. Siamo così: un libro aperto.
Speriamo per il 2011 di continuare ad informare con la tenacia di sempre.

Condividiamo con voi il cin cin della mezzanotte e che il duemilaundici sia un anno fortunato per tutti.

Si riparte!

 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA