sabato 7 luglio 2018

Il corteo storico dei bambini di Grotte onora la Madonna del Monte

Come da programma venerdì 6 Luglio, 21 colpi di cannone hanno segnato l'inizio della Festa del Monte. Dopo la celebrazione solenne della Santa Messa, sul sagrato della chiesa c'erano i bambini della scuola dell'infanzia, dell'Istituto Comprensivo “ A. Roncalli” di Grotte, insieme alla dirigente Anna Gangarossa, pronti a seguire il carro trainato dai buoi, che porta in processione la Madonna. Ci ha onorato della loro presenza una delegazione dell'amministrazione comunale di Grotte, rappresentata dall'assessore  Mirella Salvaggio. Questa attività fa parte di un progetto realizzato dall'insegnante Mirella Dimino, che ha visto nella fase attuativa la collaborazione degli Assessori Oriana Penzillo e Valerio Canicattì, coadiuvati dalla responsabile del Turismo e Attività culturali, Iolanda Salemi. Il progetto conclusosi a Maggio ha riscontrato il compiacimento di tutti i partecipanti.
L'amministrazione Comunale ritenendo opportuno avvicinare le due comunità di Grotte e Racalmuto uniti nella fede e nella devozione per Maria S.S. Del Monte, mostrando tutto il plauso e volendo valorizzare l'impegno dei bambini e delle famiglie nella preparazione di questo progetto, li ha invitati a partecipare alla sfilata del corteo storico. Il sindaco Emilio Messana, soddisfatto dell'iniziativa, ha salutato e ringraziato gli intervenuti, il corteo dei piccoli, insieme alle loro famiglie, si è fermato davanti alla chiesa del Carmelo, per fare un omaggio floreale e recitare una poesia -preghiera alla Madonna.
Questo segna l'inizio di una collaborazione e scambio culturale tra le limitrofe comunità, ed è un importante elemento di novità in una tradizione consolidata da secoli, con l'auspicio che possa diventare una consuetudine.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA