lunedì 11 giugno 2018

Racalmuto: piazza o marciapiede? La maggioranza tuona sul sindaco "si assuma la responsabilità di quanto accaduto"

Oggi, inaspettatamente leggiamo, nelle bacheche di Racalmuto, un manifesto su sfondo BIANCO e titolo su sfondo ROSSO.  L'interrogativo è "piazza o marciapiede" ... dal titolone alcuni cittadini hanno pensato ad un manifesto di opposizione, hanno pensato bene. Ma i firmatari sono i consiglieri della maggioranza. Insomma aldilà di tutto e del contrario di tutto. La politica mette "nero su bianco"  i dubbi sulla nuova architettura di piazza Crispi, addossando la totale responsabilità di una "piazza non piazza" al sindaco. Al sindaco? e allora? forse la maggioranza sta ripensando ad una imminente crisi politica? togliendo i numeri al sindaco e alla giunta? In tutto questo l'opposizione, che prima era maggioranza non si sbilancia. Prudenza, non si sa mai. Che cosa? siamo davvero agli sgoccioli, tra meno di un anno si andrà a votare. Non entriamo nei pensieri di nessuno, ma qualcosa non quadra. Se due + due fa quattro, in questo momento qualcuno sta valutando la posizione da prendere in questi ultimi mesi. Amministrare per un rilancio, oppure far  cadere la cosa. Salvare il salvabile, nella prossima "barca"  non c'è spazio per tutti. Un altro duro colpo in una legislatura molto turbolenta. Si è detto, ridetto.  La gente di Racalmuto, però:  ha capito quello che c'era da capire, purtroppo, non ha capito quello che non c'era da capire.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA