martedì 6 febbraio 2018

E' morto Bob Morrow, il sindaco della città di Hamilton che trent'anni fa promosse il gemellaggio con Racalmuto

(Post del Sindaco di Racalmuto Emilio Messana)
E' morto Bob Morrow, il sindaco della città di Hamilton che trent'anni fa promosse il gemellaggio con Racalmuto e lo onorò venendo in visita ufficiale, accompagnato dalla moglie, nel nostro paese. Fu un grande festa, Bob Morrow venne a dirci che Hamilton non era soltanto il luogo dell'emigrazione di migliaia di racalmutesi, ma l'altra città che i nostri compaesani avevano contribuito a far crescere e a migliorare. Quella visita, specularmente, significò per i cittadini di Hamlton di origini racalmutesi la consacrazione del loro ruolo nella società canadese, il riconoscimento della forza e del vigore della loro comunità, che generazione dopo generazione si integrava nel mondo nuovo, costruendolo con la fatica del lavoro e la potenza dell'ingegno.
Si poteva essere racalmutesi in Canada, cittadini di Hamilton a pieno titolo pur parlando il racalmutese antico, arcaico, celebrando i riti delle nostre tradizioni, mantenendo i rapporti con il proprio paese d'origine, facendo gruppo, non per isolarsi, ma per nutrire la propria anima e mettere radici salde nel mondo nuovo, forti e consapevoli della propria identità. Il Canada era orgoglioso di noi, dei nostri valori e dei nostri sacrifici, questo venne a dirci Bob Morrow. E la sua non fu una passerella. Venne in Municipio, volle conoscere Leonardo Sciascia, si immerse nella folla, strinse mani e poi favorì le visite ufficiali delle delegazioni di racalmutesi, con i gruppi folkloristici che riempivano i teatri, i giornali canadesi che parlavano di noi e del nostro gemellaggio, sostenne la creazione di una biblioteca Leonardo Sciascia nella sua città. Il rapporto tra Hamilton e Racalmuto non fu più alimentato da iniziative di singoli uomini o di gruppi, estemporanee, la sua rilevanza sociale venne istituzionalizzata, la politica lo elaborò come fatto imprescindibile e qualificante delle due comunità.
  

Nonostante non fosse più sindaco era sempre presente agli incontri che si tennero nella sua città con i rappresentanti delle istituzioni di Racalmuto. Ebbi il piacere e l'onore di rivederlo quando nel 2015 andai ad Hamilton per celebrare il trentesimo anniversario del Gemellaggio, insieme al sindaco Fred Eisenberger ci accompagnò in tutte le manifestazioni, nonostante una brutta tosse non lo lasciasse mai in pace. 
Abbiamo fatto tesoro della sua lezione, della sua visione politica, attenti come siamo a rinsaldare il legame tra le due comunità. Siamo la prima amministrazione che ogni anno ha promosso iniziative in collaborazione con il sindaco Fred Esenberger e i rappresentanti della comunità racalmutese, e non solo, in Hamilton: Gary Pillitteri, Joe Mancinelli, Gabe e Anthony Macaluso, Charles Criminisi, Sam Cino, Riccardo Persi,e tanti altri.
 

Il rispetto delle culture, l'accoglienza, l'integrazione, hanno ispirato l'azione politica di Bob Morrow, è anche grazie al suo impegno e al suo entusiasmo che la città di Hamilton è un crogiolo di popoli e di mondi diversi che vivono e lavorano insieme, un esempio di progresso e di civiltà. 

Grazie Bob Morrow, sindaco di Hamilton e di Racalmuto. 
Alla sua famiglia e alla città di Hamilton va tutto il nostro cordoglio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA