sabato 8 marzo 2014

Racalmuto, 8 marzo 1961 (La bambola con la vestina rossa)


Un quaderno di un'alunna che frequentava la Scuola Elementare "Gen. Macaluso" nel 1961. Con questa pagina di bambina, vogliamo riflettere sul valore della vita. 
Il femminicidio in Italia è in aumento, 134 donne sono state uccise nel 2013. I femminicidi riguardano per lo più donne italiane (70%), sono commessi da uomini italiani (70%), interessano tutte le fasce di età pur se si riporta quest'anno una incidenza maggiore nella fascia di età tra i 36 e i 45 anni, mentre l'anno scorso si registrava nella fascia 46-60.
A Racalmuto l'associazione ARCI Arcobaleno, le scuole e il comune hanno organizzato per l'8 marzo un corteo con delle soste per riflettere sul valore della donna, la manifestazione si concluderà in piazza Castello con balli e una spianata di scarpe rosse, per dire no alla violenza sulle donne. 


Regalpetra libera (donna)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA