domenica 25 febbraio 2018

Racalmuto. Primo obiettivo raggiunto dal Baby Sindaco e dalla sua Giunta

Il Baby Sindaco Christian Taverna e la sua baby Giunta ringraziano soddisfatti il Sindaco Emilio Messana per avere accolto le richieste da loro avanzate lo scorso 14 dicembre in aula consiliare.
In quell’occasione, durante la cerimonia di insediamento, il neo eletto Baby Sindaco aveva, infatti, rappresentato all’amministrazione i problemi e le necessità dei bambini che frequentano l’Istituto Comprensivo “L. Sciascia” di Racalmuto.
In particolare, era stato richiesto materiale didattico per le attività scolastiche e sollecitato l’acquisto di prodotti per la pulizia e l’igiene personale.
Il Sindaco, la Giunta e l’intero Consiglio Comunale hanno in tal modo mostrato attenzione e sensibilità nell’accogliere la richieste degli alunni.
La consegna simbolica dei materiali è avvenuta giovedì 22 febbraio nei locali del plesso”M.A. Alaimo”, alla presenza del Sindaco, degli Assessori Matteliano e Penzillo e del Presidente del Consiglio Comunale Mantione.
Ad accogliere la delegazione erano presenti la Dirigente scolastica Rosa Pia Raimondi, le insegnanti e i bambini delle quinte classi.
Il Sindaco ha voluto coinvolgere gli alunni invitandoli a comunicare qualunque nuova esigenza tramite specifica richiesta al Comune entro il prossimo 31 marzo. Ad esempio, è emersa la necessità di introdurre al più presto lo scuolabus anche per la scuola primaria e di ripristinare la linea telefonica e la navigazione internet ormai divenuta indispensabile per lo svolgimento delle lezioni.
“Sono a completa disposizione di tutti gli alunni del nostro Istituto – ha dichiarato il baby Sindaco Christian Taverna – affinché la nostra scuola, con il sostegno di questa amministrazione, possa continuare ad essere un orgoglio per il nostro paese”.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA