venerdì 23 giugno 2017

Racalmuto, resoconto consiglio comunale 22 giugno

Nella seduta del consiglio comunale di  giovedì 22 giugno, è stata approvata la mozione sull'ambulanza del 118 di Canicattì. Con decreto dell'assessore regionale alla salute, con cui era stata riorganizzata la rete ospedaliera siciliana, l'ambulanza del 118 di Canicattì era stata declassata  come mezzo sanitario di base, cioè mezzo di soccorso senza personale medico o infermieristico, e con grave nocumento per la tutela del diritto alla salute dei cittadini.
Con la mozione, il consiglio ha dato indirizzo all'amministrazione comunale, affinché intervenga presso l'assessorato regionale alla salute, al fine di rideterminare la classificazione dell'ambulanza di Canicattì da mezzo di soccorso di base, a mezzo di soccorso avanzato: con la presenza, quindi, di un medico e di un infermiere a bordo.
Nella seduta è stato approvato
anche l'atto di indirizzo proposto dai consiglieri dell'ex maggioranza ( Gruppo Racalmuto prima di tutto),  sulla realizzazione del traforo del ponte del Carmelo. I consiglieri ritengono essenziale la realizzazione del passaggio pedonale del ponte del Carmelo attraverso un traforo, poiché l'espansione dell'agglomerato urbano ha portato parecchi cittadini ad attraversare  quotidianamente il ponte. Pertanto,  hanno dato indirizzo all'amministrazione di predisporre un progetto esecutivo per la  realizzazione del passaggio pedonale, con le somme realizzate dalle economie dei fondi Anas.
Nella seduta consiliare non è stato possibile trattare il punto relativo alle interrogazioni, vista la mancanza del sindaco e della giunta: era presente, infatti, soltanto l'assessore Sole. Pertanto, il consiglio è stato rinviato al prossimo lunedì 3 luglio, alle ore 17.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA