martedì 28 giugno 2016

Racalmuto: dissesto o non dissesto

Rendiconti comunali e "riformulazione" di piani di riequilibrio finanziario nel "mirino" della Corte dei Conti. Accade ai Municipi di Favara, Porto Empedocle e Racalmuto. Enti che dovranno apprestare le necessarie, tempestive, misure correttive prima di continuare a rischiare grosso: il dissesto finanziario. (GdS 25 giugno 2016)
I racalmutesi sono davvero molto stanchi di tutta questa storia delle finanze del comune. Da anni tasse alle stelle, tutto è complicato tortuoso, l'orizzonte è sempre molto incerto. 
Niente ritorna rispetto al volere della gente: acqua pubblica, raccolta di differenziata dei rifiuti e riduzione dei costi; prospettive di lavoro per i giovani. 
Dove va Racalmuto? il momento non è facile ma dobbiamo darci degli obiettivi da perseguire, per non morire.  



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA