martedì 15 dicembre 2015

Racalmuto: approvato il bilancio comunale. Riduzione TARI, minimo tassa terreni, diecimila euro alla Fondazione Sciascia, duemila euro all'agricoltura

Il Consiglio Comunale di Racalmuto, presieduto dalla dott.ssa Ivana Mantione, nella seduta del 14 dicembre 2015 ha approvato all'unanimità il bilancio di previsione per l'esercizio finanziario  2015 ed il bilancio pluriennale per il triennio 2015/2017. Presenti in aula 9 consiglieri di maggioranza, assente il gruppo di minoranza.
Rimangono invariati e garantiti tutti i servizi sociali forniti dall'ente nell'anno 2014, nonostante i tagli ai trasferimenti operati dallo Stato, ridotti per l'anno 2015 di quasi cinquecentomila euro.

Inoltre dal bilancio approvato si evince una riduzione della tassazione relativamente alla TARI e la fissazione dell'aliquota al minimo previsto dalla legge per l'IMU sui terreni agricoli.
Previsto, inoltre un contributo di diecimila euro a favore della Fondazione Sciascia e duemila euro per i servizi relativi all'agricoltura. Infine, potenziati i capitoli relativi alle attività extra curriculari a favore delle scuole e quelli relativi alle associazioni nell'ambito dei servizi culturali e spettacolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA