mercoledì 19 marzo 2014

Racalmuto. Mangiacavallo (M5S) presenterà una risoluzione in commissione ambiente ARS per fare luce sulla Tarsu

Il parlamentare Matteo Mangiacavalle presenterà, martedì 25 marzo, una risoluzione in commissione Ambiente e territorio all’Ars, riguardo la gestione della raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel comune di Racalmuto.
Il Movimento 5 stelle cerca di fare luce nell’intricata matassa di tariffe e disposizioni in materia di raccolta rifiuti a Racalmuto. Ad esempio, in corso d’anno, è stato registrato un aumento della previsione dei costi per più di 300 mila euro, passando da 1.631.262,00 ad 1.956.034,30 di euro. “L’aspetto grave della vicenda – dichiara il parlamentare Matteo Mangiacavallo – è che non vengono indicati documenti in grado di dar conto di quali servizi vengono svolti e non sembra che esistano documenti giustificativi che portino all’esorbitante somma”.
La totale confusione in merito alla cattiva gestione di acqua e rifiuti, – conclude – ingenera inquietudine, paure e angoscia nei cittadini; il Governo deve agire immediatamente”.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA