martedì 8 maggio 2018

"Racalmuto in Movimento" chiede agli amministratori chiarezza sulla Piazzetta, sul Movimento dei Caduti e sull'area Filippo Villa


Gli attivisti del meetup “Racalmuto in MoVimento” chiedono al signor sindaco e agli amministratori che venga fatta definita chiarezza sul futuro dei luoghi cui la cittadinanza è più legata. Lo stato in cui versa ciò che rimane della fontana smontata da poco in piazzetta Crispi, abbandonata dietro il vecchio macello senza alcuna protezione mal depone sulle intenzioni reali di riposizionamento della stessa. Le voci che si susseguono circa il probabile spostamento del Monumento ai caduti non fanno altro che alimentare nuove preoccupazioni in una comunità che vede i luoghi della memoria e dei ricordi dei cittadini minacciati. A fronte di queste discussioni nessuna presa di posizione netta da parte dei gruppi consiliari i quali anzi sembrano aver ormai accettato il nuovo stato di cose. Pertanto gli attivisti chiedono:
Dove verrà ricollocata la fontana di piazza Crispi, ed in che tempi.
In che tempi la cittadinanza potrà nuovamente fruire di ciò che rimane della villa sita all’angolo di Via Filippo Villa.
Quale denominazione riceverà la struttura una volta definita.
Quali sono le intenzioni dell’amministrazione circa il monumento ai caduti di piazza Umberto I.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA