venerdì 5 maggio 2017

Racalmuto, solidarietà a Ivana Mantione dal gruppo "Racalmuto prima di tutto"

Nota stampa gruppo
"Racalmuto Prima di Tutto"
Gli otto consiglieri comunali e le forze politiche del gruppo “Racalmuto prima di Tutto”, esprimono solidarietà personale e politica al presidente del consiglio comunale d.ssa Ivana Mantione.
Qualche giorno fa, infatti, la stessa ha subito da parte del consigliere comunale/assessore, sig.ra Maria Zucchetto un atto grave, che è stato inteso dal significato intimidatorio.
La suddetta consigliere/assessore ha richiesto di far verbalizzare presunte irregolarità nella convocazione del consiglio comunale del 5 maggio p.v., chiedendo l’intervento del comandante dei Vigili Urbani (per chissà quale azione dimostrativa), senza alcun risultato, in quanto tutto risultava regolare.
Tale grave atto, unito alle immotivate e reiterate critiche al presidente sui social ed in consiglio comunale, generano la convinzione che sia in atto una strategia per “costringere” la d.ssa Mantione alle dimissioni, forse perché nel cambio operato dal sindaco Messana (fuori dalla giunta i gruppi di maggioranza e dentro il gruppo di minoranza), era previsto un patto scellerato, programmato da spregiudicati registi, per l’attribuzione della carica di presidente del consiglio comunale ad un esponente della lista di minoranza.
Questa è la lampante dimostrazione della “nuova politica” della lista Borsellino : l’arrembaggio a cariche e poltrone, in combutta con la vecchia, peggiore, politica che da cinque lustri opprime questo paese.
Il gruppo “Racalmuto prima di tutto”, ribadisce la piena fiducia alla presidente Ivana Mantione e la invita ad andare avanti con serenità dirigendo con la riconosciuta competenza ed equilibrio i lavori del consiglio comunale, con la certezza che la maggioranza dei consiglieri comunali l’apprezzano e la sostengono.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA