venerdì 26 maggio 2017

La scuola di Racalmuto a Palermo per dire "no" a tutte le mafie, 23 maggio 2017 (FOTO)

PALERMO. Un unico coro, un'unica voce per dire "no" a tutte le mafie. Giorno 23 maggio, 70.000 studentesse e studenti sono stati protagonisti di #PalermoChiamaItalia, l'iniziativa organizzata dalla Fondazione Falcone e dal Ministero dell'Istruzione per la commemorazione delle stragi di Capaci e via D'Amelio in cui hanno perso la vita, venticinque anni fa, i giudici Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Paolo Borsellino e gli uomini e le donne delle loro scorte, Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Rocco Dicillo, Vincenzo Li Muli, Emanuela Loi, Antonio Montinaro, Vito Schifani, Claudio Traina.
Anche la scuola di Racalmuto è stata presente con le classi quinte A e B del Plesso "Gen. Macaluso", accompagnati dalle insegnanti Marotta, Salvaggio, Palmeri, Baio e dal D.S. Rosa Pia Raimondi. Un'esperienza forte, che giunge a conclusione del progetto 'Cittadinanza e Costituzione' che le due classi portano avanti da tempo. La scuola ringrazia in particolare le insegnanti Marotta e Salvaggio che, senza oneri, hanno partecipato più volte a Palermo alle riunioni preparatorie all'evento presso la Fondazione Falcone, e i genitori degli alunni che hanno contribuito all'acquisto delle magliette e dei berrettini indossati dai ragazzi in questa occasione. A seguire, le foto dei momenti più belli e significativi della manifestazione.




























Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA