martedì 14 febbraio 2017

Racalmuto: ampliamento cimitero, approvato l'atto di indirizzo presentato dagli otto consiglieri dell'ex maggioranza

 Il consiglio comunale di Racalmuto ha approvato all'unanimità dei presenti l'atto di indirizzo sull'ampliamento del cimitero comunale, presentato dagli otto consiglieri del gruppo "Racalmuto prima di tutto": Gagliardo, Maniglia, Mantione, Mattina V., Morgante , Pagliaro , Piscopo e Tufarulo. Da circa sei anni, alcuni cittadini racalmutesi hanno versato al comune di Racalmuto le somme per l'acquisto di lotti cimiteriali destinati alla costruzione di tombe e cappelle gentilizie. Ad oggi, però, sono stati realizzati soltanto i lavori relativi alla recinzione dell'area della nuova sezione del cimitero, mediante la costruzione di un muro  perimetrale, già collaudato. Mancano appena 40000 euro per realizzare le opere di urbanizzazione necessarie per completare i lavori e consentire ai cittadini la realizzazione delle tombe, ma l'amministrazione non è in grado di trovare queste somme.

I consiglieri comunali, approvando l'atto di indirizzo, hanno dato delle indicazioni ben precise e cioè di incaricare l'ufficio tecnico per la realizzazione delle opere di urbanizzazione e per la  stipula dei contratti al fine di assegnare i lotti cimiteriali. L'amministrazione comunale dovrà attivarsi affinché la procedura venga ultimata al più presto, in modo da consentire ai cittadini di costruire le tombe per dare degna sepoltura ai propri cari e, al tempo stesso, consentire un rilancio dell'economia del paese.
I consiglieri del gruppo " Racalmuto prima di tutto " si augurano che quest'atto di indirizzo non venga disatteso, per come è solita fare l'amministrazione comunale e per come ha fatto nel passato per tutte le direttive date dal consiglio comunale: ad oggi, infatti,  dopo quasi tre anni dall'inizio del mandato nulla di quanto indicato dal consiglio è stato fatto dall'amministrazione, tutti gli atti di indirizzo sono stati sempre disattesi.
Gli otto consiglieri comunali del gruppo "Racalmuto prima di tutto" seguiranno la vicenda per assicurarsi che tutto proceda per come indicato da loro e daranno tempestive comunicazioni ai cittadini.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA