sabato 17 settembre 2016

Racalmuto, i genitori propongono per la scuola Pietro D'Asaro un prospetto chiaro e la realizzazione di murales

Una rappresentanza di genitori si è incontrata per proporre al sindaco, in vista dei lavori di ristrutturazione del plesso della scuola Pietro D'Asaro, di scegliere per il prospetto un colore chiaro poiché si armonizza bene con l'ambiente circostante, in quanto un colore scuro sarebbe di forte impatto ambientale e "pesante" al contesto urbano.
Si ipotizza anche l'idea di realizzare dei murales che abbiano come soggetto: la pace, la condivisione dei diritti umani, la formazione e la protezione dell'ambiente. Una parete chiara darebbe sicuramente più risalto all'eventuale opera d'arte. Un portavoce dei genitori incontrerà il sindaco  per esporre la proposta nella speranza di trovare condivisione.

1 commento:

  1. La proposta dei genitori di condividere la scelta dei colori del prospetto esterno o altro ancora della scuola Pietro D'Asaro è positiva e ribalta un sistema centralistico e verticistico della gestione del potere. Il sindaco ha il dovere morale di ascoltare e dare seguito ai suggerimenti che arrivano dalla cittadinanza racalmutese. Ad inizio mandato incontrava la città per la scelta degli interventi pubblici e le modalità di azione, sicuramente è impegnativo e richiede tempo ma una democrazia partecipata è di sicuro molto complessa da organizzare ma avvicina e coinvolge il popolo "sovrano" alle scelte che interessano tutta la comunità .

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA