lunedì 9 maggio 2016

Sindaco Messana: Racalmuto Fest è stata un'esperienza rigenerante

Post del Sindaco Emilio Messana: 
Racalmuto Fest è stata un'esperienza rigenerante. Abbiamo tanto investito sulle nostre associazioni e avevamo ragione. Il costante coinvolgimento del mondo associativo nella programmazione delle iniziative, l'assistenza e il supporto logistico hanno fatto crescere l'entusiasmo e moltiplicato il desiderio e la voglia di partecipare.
Occorreva aprire le porte e il talento di uomini e donne, giovani, ragazzi e bambini si è sprigionato con gioia, impegno, responsabilità e tanta, tanta sensibilità artistica. Non è solo divertimento e spettacolo. Dietro ogni iniziativa ci sono sforzo, disciplina, capacità organizzativa. Dentro ogni iniziativa c'è la condivisione di valori: solidarietà, legalità, senso civico, tutela dell'ambiente, cultura delle tradizioni, rispetto del territorio, sport. Uno scambio di emozioni, che dà le coordinate giuste ai nostri ragazzi. Chi frequenta le associazioni pratica e sperimenta la bellezza delle arti, chi assiste nutre e arricchisce lo spirito. Con poche risorse ma grande ingegno si può fare moltissimo. Ne abbiamo avuto prova in occasione della Festa del Monte, del Natale, del Carnevale, del Primo Maggio e conferma nell'ultimo fine settimana. Racalmuto Fest ha mobilitato centinaia di ragazzi, moltissimi gli eventi previsti, purtroppo condizionati dal maltempo. Soprattutto è lo spirito corale che caratterizza questa nuova stagione. Accanto alle singole manifestazioni che ogni associazione organizza per suo conto, matura la consapevolezza di poter lavorare in gruppo e moltiplicare l'impatto degli eventi sulla comunità. Nel coordinare i tempi e gli appuntamenti si affina la tecnica organizzativa, si accresce la fiducia nelle proprie capacità e si è portati a pensare in grande. Nel supporto e sostegno reciproco il potenziale delle nostre associazioni si moltiplica e le piazze e le strade si riempiono e colorano di entusiasmo. Ringrazio tutti, la ditta Piante e Fiori "Blumen" che ha arredato la nostra scalinata in onore di Maria SS del Monte, i Vesperti, Cristalli di Sale, il gruppo Folk Mothyon  - a breve Regalpetra -, il Centro Studi Socio Culturali Regalpetra, gli Scout, l'Azione Cattolica, i maestri e i ragazzi dell'indirizzo musicale dell'Istituto comprensivo Generale Macaluso, la Banda "Giuseppe Verdi" con il maestro Francesco Carrara i Tammurinara Maria SS del Monte con Lorenzo Gagliardo,,Richy Ragusa, Alina Nicosia, Carmelisa Cusumano, la ditta "Zio Piro" per i fuochi pirotecnici, i partecipanti alla Fiera di Regalpetra, l'Arciprete Don Diego Martorana, la Polizia Municipale, i Carabinieri, quanti non hanno potuto dare vita alla Notte Bianca a causa del maltempo - Scuola di canto "Venus"di Anita Palumbo, Accademia Musicale Arte e Musica, Scuola di canto "Arte Canto" di Cecilia Capitano. Infine, un doveroso riconoscimento all'associazione Cento Mani per la Comunità e all'assessore alla Cultura Salvatore Picone per aver magistralmente promosso e coordinato l'iniziativa. Amministrare insieme a tutti voi è un grande privilegio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA