giovedì 3 marzo 2016

Racalmuto, resoconto seduta consiliare del 2 febbraio 2016. Approvata la variante per la realizzazione del campo polisportivo in via Hamilton e il regolamento per le video riprese in consiglio

Nella seduta del Consiglio Comunale di ieri tra i punti all'ordine del giorno, è stata discussa l'approvazione della variante al PRG di area sportiva destinata ad attrezzature sportive per l'attuazione del progetto di realizzazione di un campo polisportivo, finanziato dal Ministero dell'Interno. Con la votazione di 8 consiglieri favorevoli e 4 contrari, il consiglio ha approvato la variante per la zona accanto il campo da tennis esistente in Viale Hamilton.
" Abbiamo voluto tenere presente i vantaggi che la realizzazione del campo polisportivo potrebbe avere se fatta in questo sito ed evitare di portare una struttura in periferia, in un posto in cui già esistono altre strutture simili- afferma il Presidente del Consiglio, Ivana Mantione - Il consiglio ha fatto la sua parte, ora il progetto dovrà seguire il suo iter burocratico, con la speranza di riuscire a realizzarlo entro i tempi indicati dal Ministero dell'Interno."
Un altro importante risultato raggiunto ieri nella seduta consiliare è stata la modifica del regolamento del consiglio comunale, con cui il consiglio all'unanimità ha introdotto la norma che consente le videoriprese delle sedute consiliari.

"Il Presidente del Consiglio, afferma di essere soddisfatta per il risultato raggiunto. In mancanza di disciplina nel nostro regolamento - dice il Presidente- avevo vietato le videoriprese a tutela dei consiglieri e dei cittadini. Ci tengo a precisare che non ho mai voluto limitare la libertà altrui, né il gruppo di maggioranza ha mai voluto nascondere qualcosa ai cittadini, i quali hanno diritto ad essere informati sulle sedute consiliari. Per questi motivi il consiglio, su mia proposta, ha modificato il regolamento consentendo le videoriprese ai privati. Inoltre, stiamo valutando di realizzare anche le riprese integrali ed ufficiali delle sedute consiliari, che poi verranno pubblicate sul sito del comune."
Approvato anche il regolamento per la gestione del fondo scolastico di solidarietà, che consentirà al comune di assistere gli alunni provenienti da famiglie bisognose e rimuovere eventuali ostacoli di tipo economico-sociale, a salvaguardia del diritto allo studio.
Nella seduta di ieri è stato, inoltre, discusso il problema relativo al funzionamento del depuratore. A tal proposito è stata nominata una commissione, formata dal sindaco, dal presidente del consiglio, da una rappresentanza dei consiglieri comunali, dai tecnici del comune e da una rappresentanza del comitato cittadini Racalmuto civile e del Meetup Racalmuto in Movimento, che avrà la funzione di vigilare sull'attività della depurazione.
Grande solidarietà alla Scuola Media "Pietro D'Asaro" è stata espressa in seduta dal sindaco, dal presidente del consiglio e dai consiglieri per i fatti accaduti nei giorni scorsi. I consiglieri comunali Mattina Vincenzo, Maniglia Salvatore e Tufarulo Marcello hanno comunicato di rinunciare al gettone di presenza per l'anno 2016 e di volerlo destinare alla scuola, per contribuire all'acquisto del materiale informatico rubato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA