martedì 10 novembre 2015

Grotte: "Andata senza ritorno, storia di una famiglia siriana" romanzo scritto da Salvatore Lo Presti


E’ stato pubblicato il romanzo dello scrittore di Grotte, Salvatore Lo Presti, “Andata senza ritorno, storia di una famiglia siriana”. Il libro è ispirato alla tragedia che ha colpito il mondo intero: la morte di Aylan Kurdi, del fratello e della madre annegati in mare. Unico sopravvissuto, il padre. Rimasta indelebile è la foto del piccolo Aylan, trovato esanime sulla spiaggia di Bodrum, in Turchia, punto di passaggio di migliaia di rifugiati, che da quel tratto di mare transitano per raggiungere l’isola greca di Kos, da dove tentano di continuare il viaggio verso il nord Europa.
Salvatore Lo Presti, lo ricordiamo, è anche parte del gruppo “Agende Rosse Rosario Livatino”, ed è stato tra i promotori del conferimento della cittadinanza onoraria di Grotte al magistrato Nino Di Matteo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA