venerdì 7 agosto 2015

Agrigento, recupero angolo centro storico in via Balli. Associazione NONSOSTARE



L'associazione culturale NonSoStare comunica l'inizio di un nuovo progetto di rigenerazione del centro storico di Agrigento. L'intervento è stato reso possibile grazie  alla generosa donazione di Alessandro Polito e Carla Ragusa, agrigentini di nascita ma residenti all'estero che in occasione delle loro prossime nozze hanno deciso di destinare parte delle spese al recupero di uno splendido angolo del centro storico di Agrigento. 

Siamo onorati che abbiano scelto proprio noi come mezzo per attuare il loro nobile proposito e ci auguriamo che la loro azione possa avere altri emulatori tra le giovani coppie agrigentine che potrebbero così unirsi in un sincero sforzo verso il recupero del nucleo storico della città e dell'inestimabile testimonianza culturale e sociale che rappresenta. L'intervento mira a trasformare un'area di sedime di proprietà comunale sita in Via Balli, nel cuore del quartiere Rabato, in un piccolo giardino mediterraneo nel quale sostare, riposare o leggere un libro. 
Ai lavori di pulitura e disinfestazione dell'area, ormai divenuta una cloache a cielo aperto, collaborerà anche l'amministrazione comunale che prontamente si è messa a disposizione del progetto anche grazie all'interessamento dell' assessore Biondi, notoriamente sensibile ai temi della rigenerazione urbana.  I lavori avranno inizio Mercoledì 7 Agosto e pertanto invitiamo tutta la cittadinanza attiva a partecipare a questo progetto di civismo per il rilancio di un quartiere, quello del rabato, per troppo tempo dimenticato.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA