martedì 13 dicembre 2016

Racalmuto: il sindaco interviene sui tre pozzi di San Bartolomeo, convocata Girgenti Acque

Nota stampa del sindaco di Racalmuto
Emilio Messana
Abbiamo convocato per mercoledì prossimo Girgenti Acque, l'Ato Idrico e il Genio Civile. All'ordine del giorno i lavori di manutenzione nei tre pozzi di San Bartolomeo. Girgenti Acque sta pulendo i pozzi e testando la portata, interventi comunicati al Genio Civile. I pozzi sono censiti nel Piano delle Risorse Idriche Regionali, che prevede un loro utilizzo solo nei mesi estivi in caso di siccità. Storicamente, la portata di due pozzi è di 18 l/sec e del terzo di 20l/sec, le analisi rivelano un elevato tasso di calcare che rende l'acqua non idonea. Abbiamo contattato in questi giorni il Genio Civile, l'Assessorato Regionale, Girgenti Acque e l'Ato Idrico. È necessario avere i dovuti chiarimenti sulle prospettive di utilizzo di detti fondi, che non possono essere in danno del nostro territorio. Vogliamo sapere in forza di quali atti i pozzi sono stati concessi dal Genio Civile al gestore, quali gli studi che ne giustificano il loro utilizzo nei mesi estivi, quali le intenzioni di Girgenti Acque e se le stesse siano sostenute da istruttoria adeguata che scongiuri dissesti idrogeologici e pregiudizi per le colture, le attività e le strutture che abitano sopra la falda dentro la quale pescano i pozzi.
La manutenzione dei pozzi è dovuta dal gestore, il Genio Civile verificherà la correttezza dei lavori. L'amministrazione comunale si è fatta interprete delle legittime preoccupazioni dei cittadini e ha convocato un incontro per mettere attorno ad un tavolo le autorità competenti e i soggetti interessati. Della nostra iniziativa abbiamo informato alcuni privati proprietari che hanno segnalato i lavori, i consiglieri della Lista Borsellino che sulla questione hanno voluto incontrare il Sindaco e il consigliere Sergio Pagliaro che in piazza ha chiesto notizie. Gli otto consiglieri "sfiduciati" invece di accusare il sindaco a mezzo stampa farebbero prima e meglio ad esercitare le loro prerogative, che consentono di interpellare gli uffici e l'amministrazione. Avrebbero così le informazioni necessarie per tutelare la nostra comunità e il suo territorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA