mercoledì 23 marzo 2016

Racalmuto, Rupe Fondazione: progetto dinamico e intervento conservativo, nel rispetto della bellezza naturalistica

Dopo il dibattito nel blog e sui social arrivano notizie rassicuranti riguardo i lavori di messa in sicurezza della rupe ai piedi di della fondazione Sciascia. Nessun muro di metri 2,80, inserito nel progetto soltanto per una previsione di spesa. L'intervento sarà dinamico e conservativo, i tecnici valuteranno in corso di realizzazione l'azione meno invasiva dal punto di vista paesaggistico. La rete protettiva è ritenuta assolutamente necessaria per la sicurezza, ma il costone non verrà stravolto.  (Sergio Scimè, Regalpetra libera)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Racalmuto LA PROTESTA